Trends

10 Nov 2021

Fiori matrimonio: le nuove tendenze

Qualunque sia la preferenza dei futuri sposi, la presenza dei fiori in un ricevimento nuziale è sempre molto magica. Dalla cerimonia alla location, i fiori sono l’elemento perfetto per arricchire le decorazioni al tavolo, per il tableau de mariage e per gli angoli relax. Si creano così forme, si realizzano vere e proprie scenografie, si regalano emozioni.

Scopriamo insieme alcune tra le più gettonate tendenze fiori matrimonio, specialmente tra la generazione Z, i futuri sposi più glamour e più attenti alla cura di ogni dettaglio.

I fiori stabilizzati per una scelta eco-friendly

Con il processo di stabilizzazione, fiori e piante conservano la loro freschezza e la loro bellezza naturale nel tempo grazie a una sorta di lifting al fiore reciso a base di glicerina. Stabilizzati nel momento migliore del loro ciclo vitale, i fiori preservano così le caratteristiche del fiore fresco per diversi anni senza bisogno di alcuna manutenzione, senza acqua o luce. In primis le rose, in assoluto il fiore che meglio si sposa con questo processo.

fiori matrimonio

Questi fiori dall’aspetto molto “vivo”, rappresentano una soluzione molto più ecologica, rispetto ai fiori freschi, ma anche ai fiori artificiali. Da usare non solo per il bouquet, ma anche per gli accessori dell’acconciatura, come nella coroncina sposa qui sotto, per decorare la torta nuziale o per un elegante centrotavola! Perfetti anche come originali bomboniere da destinare all’arredamento d’interni.

fiori matrimonio
fiori matrimonio

La tendenza del look selvaggio e l’effetto foliage

Sempre più diffuse, le decorazioni floreali dall’aspetto apparentemente selvaggio sono il frutto di un lavoro accurato. L’ultimo trend in fatto di flower design, noto come garden style, vuole infatti che venga consapevolmente riprodotta una natura scomposta per dare leggerezza e informalità all’allestimento dell’evento.

L’effetto ricercato è naturale, selvaggio, caratterizzato dalla presenza di molto foliage e pochi fiori, provenienti dove possibile da coltivatori locali. Si abbandonano le composizioni rigide e si rispetta il movimento naturale dei fiori per un look libero, fresco e dinamico.

___

Immagini: Pinterest

___

Leggi anche “Come scegliere i fiori per il matrimonio”

___

A cura di Michela Peletti

michelapeletti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da therealwedding.it maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi