Trends

04 Mag 2022

Weekend di maggio: come allestire un picnic fai-da-te

Il mese di maggio è iniziato da poco, la bella stagione è ormai arrivata e, in attesa dei weekend estivi, siamo alla ricerca costante di idee per impegnare i nostri weekend.

Vi proponiamo l’idea di un picnic fai-da-te per godere di un po’ di tempo in totale relax, da vivere circondati dalla natura e per assaporare le temperature piacevoli tipiche del periodo.

Come attrezzarvi per il vostro picnic speciale

Parola d’ordine: comodità.

In primis, preparatevi in base al posto in cui farete il picnic. Se scegliete la spiaggia, assicuratevi un telo da mare sufficientemente grande e, perché no, due sedie a sdraio. Se optate per il parco o la campagna, munitevi invece di un telo rivestito, una tela cerata da mettere sotto una coperta morbida: l’erba potrebbe essere bagnata o umida.

Per un tocco extra di comfort, portatevi con voi dei morbidi cuscini, mentre per sicurezza, procuratevi un ombrellone, in caso di forte sole o pioggia improvvisa.

Infine, vestitevi in modo comodo e attrezzatevi per gli imprevisti: uno spray per gli insetti o le zanzare, una giacca per il vento, la protezione solare, cappelli …

Procuratevi un cestino in vimini e …

Parola d’ordine: organizzazione.

Scegliete un cestino in vimini e riempitelo di prelibatezze, qualcosa di buono ma facile da trasportare e mangiare, come torte salate, affettati e formaggi, insalate di riso, pizza e sandwich, pinzimonio di verdure. E infine il dolce con frutta fresca e una bella crostata fatta in casa.

Non dimenticate piatti e posate usa e getta, taglieri per il pane e il formaggio, bicchieri, tovaglioli, un cavatappi, condimenti, contenitori e qualche busta per la spazzatura.

Come organizzare il vostro tempo

Parola d’ordine: creatività.

Dopo il pranzo, potrete stendervi al sole per godervi l’aria aperta oppure organizzare qualche attività di gruppo. Portate con voi un pallone, un frisbee, le carte, qualche cruciverba o un gioco da tavola. Una raccomandazione: pianificate attività che coinvolgano tutti.

___

A cura di Michela Peletti

michelapeletti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da therealwedding.it maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi