Trends

04 Giu 2021

La wedding bag a misura di Covid

Sempre più diffuse e di tendenza, le wedding bag (chiamate anche welcome bag) non potranno mancare se state sognando e progettando un matrimonio curato in tutti i suoi minimi dettagli. L’obiettivo: stupire con garbo, ma anche essere utili, con una wedding bag perfettamente a misura di Covid.

cartiamo.it

Un vero e proprio kit di sopravvivenza per invitati

La wedding bag ha un significato sempre più importante. Rappresenta infatti un gesto amorevole che dimostra di avere a cuore il benessere di chi ci è vicino nel giorno del sì.

Piccole scatole, comode borse di carta o tela, confortevoli cestini: sono diverse le forme con cui è possibile presentare la vostra wedding bag. L’idea è quella di predisporre una wedding bag per ogni persona che partecipa al giorno. Senza dimenticare un tocco di personalizzazione in più per gli ospiti più piccoli.

Da consegnare all’inizio della cerimonia, questo kit deve saper rispondere perfettamente alle necessità, anche marginali, dei vostri invitati. Deve fornire tutte quelle piccole cose a cui gli ospiti non pensano, oppure non possono portare a causa della borsa di piccole dimensioni. Ma soprattutto: deve pensare a tutti quegli accorgimenti in grado di semplificare la giornata ai vostri invitati, per ridurre gli imprevisti e i malcontenti.

Pinterest

Il contenuto perfetto di una wedding bag

Innanzitutto: offrite una piccola bottiglia d’acqua, alcune salviette rinfrescanti, del gel igienizzante per le mani, un pacchetto di fazzoletti (per le lacrime di gioia!) e qualche caramella. Immancabile anche il conetto portariso da lanciare ai neosposi a fine cerimonia. Oltre al gel igienizzante, in tempi di Covid, una mascherina di scorta sarà sicuramente gradita dai vostri ospiti! Senza dimenticare una copia del protocollo anti-Covid da rispettare.

Per i matrimoni estivi, in periodo di gran caldo, è consigliabile aggiungere anche un bel ventaglio e, in caso di location immerse nel verde, dei mini repellenti per contrastare gli insetti più fastidiosi. Ma gli accorgimenti non finiscono qui. Sono ancora tante le idee per impressionare piacevolmente tutti. Dai salvatacchi per le scarpe a piccoli cerottini in caso di necessità, fino a uno stick di burrocacao o della crema idratante, per i matrimoni in cui il clima è più rigido.

In copertina: foto di Lisa Poggi

a cura di Michela Peletti

michelapeletti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da therealwedding.it maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi